Che cos’è un detergente intimo antibatterico? È un prodotto indispensabile per mantenere una buona igiene intima sia per le donne che per gli uomini.

Una buona igiene intimo è fondamentale per il nostro benessere fisico.

Quando va utilizzato detergente intimo antibatterico e antimicotico? La mattina appena svegli e la sera prima di andare a dormire va sempre utilizzato. Poi è buona norma utilizzarlo prima e dopo un rapporto sessuale, dopo aver fatto attività sportiva e dopo aver espletato i propri bisogni fisiologici.

Nella scelta di un detergente intimo antibatterico si deve rispettare sempre pH fisiologico e la flora batterica presente nella vagina per favorire la naturale protezione da virus e batteri.

Quindi la scelta di un detergente intimo antibatterico e antimicotico non è sempre facile e con questo articolo volgiamo aiutarti a fare la scelta migliore per il tuo acquisito.

Ti parleremo dei 4 migliori detergenti per intimo presenti in commercio e di ognuno di esso ti elencheremo caratteristiche e benefici in modo che sarai in grado poi di scegliere il miglior detergente intimo antibatterico naturale più idoneo per te.

Nell’articolo ci sarà spazio anche per l’igiene intima maschile, e quindi parleremo anche di questo aspetto e tra i prodotti elencati ci saranno acnhe quelli che rientrano nella categoria di detergente intimo antimicotico antibatterico uomo.

A fine articolo troverete anche consigli per una perfetta igiene intima che è fondamentale per la salute e il benessere dell’organismo.

Scopriamo allora insieme il migliore detergente intimo antibatterico e antimicotico più adatto alle tue esigenze. 

I migliori 4 detergente intimo antibatterico, consigli e recensioni per l’acquisto: Bioderm Plus Timo Dermodetergente Antibatterico

Il primo detergente intimo antibatterico di cui parliamo è il Bioderm Plus Timo, un prodotto indicato per prevenire micosi, irritazioni e infezioni delle parti intime. Un prodotto Made in Italy del marchio Bioderm Biodermocosmetici.

Un   prodotto adatto per l’igiene quotidiana in grado di detergere in modo efficace e delicato la zona intima, mantenendo in buono stato i genitali esterni. Un detergente intimo antibatterico e antimicotico adatto per tutte le età, soprattutto in presenza di cute sensibile e delicata.

Grazie all’azione ph auto-equilibrante e all’azione antibatterica e antimicotica è un detergente indispensabile per una pulizia accurata delle zone intime. Tra gli ingredienti troviamo timo e tea tree, due prodotti naturali con proprietà antibatteriche e antimicotiche, che contribuiscono a prevenire l’insorgere di micosi, irritazioni e infezioni della pelle

Come si utilizza? Può essere disperso nell’acqua della vasca da bagno oppure si può applicare direttamente sulle parti intime e lasciarlo agire qualche secondo e poi risciacquare con acqua.

Un detergente intimo antibatterico naturale indicato per donne e uomini (rientra anche nella categoria  detergente intimo antimicotico antibatterico uomo) che presenta diverse preventiva, protettiva, rinfrescante e anti- odori per donare benessere e igiene alle parti intime. È molto indicato anche per l’igiene intima di persone con difficoltà di movimento come anziani e disabili.

Saugella – protezione attiva, detergente per l’igiene intima

Saugella è detergente intimo antibatterico e antimicotico per una specifica igiene intima. Infatti è un prodotto a pH acido indicato soprattutto durante il ciclo mestruale, durante la gravidanza e dopo il parto ma molto indicato anche per frequenta piscine e palestre e per il lavaggio intimo dopo una giornata di mare.

L’azione igienica e antibatterica è data dalla presenza del Thymus vulgaris (timo), un antibatterico naturale. Gli estratti di timo hanno azione igienizzante e lenitiva, e lasciano una piacevole sensazione di fresco benessere, un estratto vegetale i cui componenti hanno un’attività antimicrobica selettiva, antiinfiammatoria e protettiva verso infezioni e infiammazioni dell’apparato genitale.

Il detergente intimo antibatterico antimicotico Saugella ha superato il test del nickel, del cobalto, del mercurio, del cromo e del palladio. Non contiene parabeni e inoltre è dermatologicamente testato ed è un prodotto molto indicato dai ginecologi.

Per utilizzare il prodotto basta diluirlo con acqua e poi risciacquare con cura e in modo delicato. Da utilizzare sempre al mattino e alla sera e ogni volta che si sente il bisogno di pulizia e igiene delle parti intime. Il detergente intimo antibatterico naturale Saugella è adatto anche per trattamenti vaginali topici

HYALO GYN – Intimo Active

Il detergente intimo antibatterico Hyalo Gyn è un ottimo prodotto per la detersione quotidiana delle parti intime femminili delle donne in età fertile. L’efficacia del prodotto è massima in condizioni di secchezza intima associata a stress, terapia anticoncezionale, gravidanza, post-parto e allattamento.

Il prodotto contiene acido ialuronico 0,2% pantenolo e glicerina tre sostanze con alto potere idratante e igienizzante utili per donare una completa ed efficacia intima.

Inoltre la presenza dell’estratto di liquirizia combatte prurito, irritazione e bruciore.

 

Il prodotto è testato per il contenuto di nichel, cobalto, cromo e mercurio, inoltre è dermatologicamente e clinicamente testato sotto controllo ginecologico.

Presenta una consistenza spumosa e un buon profumo; va utilizzato mattina e sera e tutte le volte in cui si sente bisogno di pulizia e igiene. Dopo l’uso risciacquare con abbondante acqua.

Un detergente intimo antibatterico molto delicato e clinicamente testato per le pelli sensibili, è utilissima per l’idratazione intima grazie al suo pH a 3,5 previene problematiche intime come vulviti e vaginiti. Il prodotto contribuisce alla difesa dalle infezioni grazie all’azione antisettica di un complesso antimicrobico di alta qualità e totalmente naturale.

Omia Sapone Intimo Eco Bio 

Il detergente intimo antibatterico naturale Omia Sapone Intimo Eco Bio è un antibatterico particolarmente indicato alla detersione intima quotidiana di adulti e anziani. Le sue proprietà naturali e gli ingredienti utilizzati, sono molto delicati anche per le pelli molto sensibili e delicate.

La sua formulazione isodermica possiede una potente funzione protettiva, rivitalizzante e nutriente. Un detergente da usare quotidianamente per la salute e l’igiene completa delle parti intime.

Il detergente intimo antibatterico naturale Omia Sapone Intimo Eco Bio possiede proprietà rinfrescante e decongestionante. Il prodotto è molto indicato durante il ciclo mestruale, il post partum, i viaggi, la palestra e può essere anche utilizzato per eliminare i cattivi odori.

Il detergente contiene 0% SLES (Senza Sodium Laureth Solfato), parabeni (paraben free), glicole propilenico e coloranti sintetici; il suo principale componete è l’estratto di Malva Officinalis. La Malva è una delle piante più indi ate per l’igiene intima e i suoi estratti sono ottimi in presenza di prurito e bruciore nelle parti intime, inoltre questi principi attivi prevengono anche infezioni batteriche e infiammazioni varie.

Inoltre sono presenti Tea Tree Oil bio, Salvia Officinalis, Hamamelis Virginiana che rinfrescano e decongestionano le parti intime. Da utilizzare 2/3 volte per una completa igiene e benessere intimo.

 

Detergente intimo antibatterico: benefici

Quali sono i benefici di un detergente intimo? La funzione di questo prodotto è quella di garantire una perfetta pulizia e igiene delle parti intime per evitare la proliferazione di batteri, e la presenza di rossori, prurito, cattivi odori e altre problematiche specifiche della zona intima.

I benefici di un uso quotidiano di un detergente sono:

  • azione antisettica, per evitare bruciori e irritazioni
  • azione deodorante e azione rinfrescante
  • azione lenitiva per evitare la sensazione di secchezza, una problematica spesso presente durante la menopausa
  • azione antibatterica per evitare infezioni.

 

Igiene intima: mestruazioni, gravidanza

L’igiene intima ovviamente è importante ogni giorno e l’uso quotidiano di un detergente intimo antibatterico è la miglior soluzione per il benessere e la salute delle parti intime femminile.

Poi esistono alcune condizioni in cui l’igiene intima deve essere ancora più accurata e svolta in modo appropriato.

  • Mestruazioni

Durante le mestruazione l’igiene intima deve essere molto più accurata e i lavaggi con un detergente intimo antibatterico e antimicotico devono esser ancora più frequenti. È consigliato l’uso di un detergente acido con un pH intorno a 4.

  • Gravidanza

Questo periodo richiede una pulizia delle parti intime molto accurata, soprattutto a causa di una maggiore produzione di muco a livello vaginale. Questa abbondanza di secrezioni potrebbe favorire la proliferazioni di batteri, quindi c’è bisogno di una accurata e molto frequente pulizia con un detergente intimo antibatterico naturale. Consigliato un detergente intimo con pH intorno al 3.5

pH e detergente intimo antibatterico

Abbiamo parlato di detergente intimo antibatterico e antimicotico accennando spesso al pH; ma cosa significa pH e perché è importante? Il pH vaginale è un’ottima difesa contro i batteri, generalmente acido è il più potente mezzo di difesa contro la proliferazione dei batteri.

Ma il pH non è sempre lo stesso e varia in base a determinate situazioni e soprattutto varia a seconda dei mutamenti ormonali che si susseguono normalmente nella vita di una donna.

Durante la pubertà il pH è neutro (intorno ai 7), durante l’età si ha un pH acido compreso tra 3.5 e 4.5. Poi il pH ritorna quasi neutro durante la menopausa e quindi si abbassano le difese ed è fondamentale un’accurata igiene intima per evitare problemi alle parti intime.

Mentre durante la gravidanza il diventa più acido con valori intorno al 3, anche durante le mestruazioni si abbassa leggermente restando leggermente sopra i 3.

Perché è importante il pH? Perché il detergente intimo che si utilizza deve avere un pH simile o uguale a quello vaginale.

Consigli per una perfetta igiene intima

Per luna perfetta igiene intima oltre all’uso di un detergente di qualità, ci sono anche una serie di azioni quotidiane che possono supportare il benessere e l’igiene intima; ecco si seguito i nostri consigli.

  • non usare deodoranti all’esterno e all’interno della vagina
  • durante le mestruazioni cambiare spesso gli assorbenti ed alternare assorbenti interni ed esterni
  • usare biancheria intima di cotone
  • evitare bagni troppo caldi
  • asciugarsi partendo sempre dal davanti verso il dietro, così da evitare il passaggio di eventuali germi intestinali verso la vagina
  • evitare alimenti con troppi zuccheri
  • evitare l’uso prolungato di pantaloni troppo aderenti, che aumentano la temperatura del corpo e favoriscono infezioni e cattivi odori
  • al mare oppure in piscina, evitare di stare a lungo con addosso il costume bagnato
  • gli slip devono essere lavati a 90 gradi usare un asciugamano solo per le parti intime
  • la depilazione delle parti intime favorisce una più corretta igiene intima personale.

Come scegliere un detergente intimo antibatterico

Non tutti i detergenti intimi sono uguali, ognuno presenta delle proprie caratteristiche che lo rendono adatto oppure non adatto a determinate condizioni fisiologiche femminili o di età per quanto riguarda il nesso pH detergente e parti intime.

Durante l’età fertile va scelto un detergente con un pH acido intorno al 4/4,5 mentre durante la menopausa bisogna acquistare un detergente intimo naturale più delicato e molto più idratante in quanto durante la menopausa la lubrificazione della vagina è minore rispetto all’età fertile. Mentre durante la gravidanza invece il detergente deve possedere anche forte proprietà antisettica, perché durante la gravidanza aumenta il rischio di infezioni batteriche.

In presenza di condizioni patologiche come per esempio la Candida si deve scegliere un detergenti intimo neutro (pH 7) che possegga anche ottime proprietà antimicotiche essendo la Candida prodotto da un fungo. Quindi in caso la scelta deve cadere un detergente intimo antibatterico e antimicotico come per esempio il Bioderm Plus Timo Dermodetergente di cui abbiamo parlato nel nostro articolo.

Lo scopo finale della detersione è quello di è mantenere un fisiologico pH vaginale (in base all’età del soggetto) ed evitare la proliferazione di batteri e funghi che possono esser conseguenza di diverse patologie legate alle partii intime.

Igiene intima e alimentazione

L’alimentazione quotidiana è un fattore che ha molti nessi con l’igiene intima e una corretta alimentazione è di grande aiuto per il benessere e la salute dell’apparato genitale e delle parti intime, sia maschili che femminili.

Un grande aiuto è dato dai cibi ricchi di fibre. Poiché le fibre (contenute soprattutto in frutta e verdura), assorbendo contribuiscono a riequilibrare la flora batterica intestinale, che può essere cause di proliferazione batterica per l’ambiente vaginale. Anche i cereali aiutano alla forma di una sana flora intestinale.

Molto importanti sono anche alcune vitamine e minerali:

  • vitamine: C-E
  • sali minerali: zinco, rame e selenio.

 

Minerali e vitamine che possono essere assunte con la dieta oppure con integratori alimentari specifici.

Scopri tutti gli articoli sul nostro sito, oppure visita la pagina Instagram di un nostro partner.