Integratori brucia grassi termogenici: cosa sono e proprietà

integratori brucia grassi

Gli integratori brucia grassi possono essere sicuramente inseriti all’interno della lista dei prodotti più acquistati da parte di persone di tutto il mondo: si tratta di veri e propri supplementi per rendere la propria dieta molto più efficace e rapida. Questi prodotti sono designati appositamente per rendere il dimagrimento molto più facile e soprattutto molto più veloce, al fine di far arrivare subito i risultati che si desiderano.

I lipidi, noti comunemente anche come grassi, rappresentano sicuramente la fonte energetica principale dell’organismo umano: non a caso, ogni grammo di lipidi fornisce ben nove calorie al corpo umano, contro i quattro che vengono forniti dai carboidrati. Inoltre, a differenza dei glucidi, i grassi rappresentano davvero delle scorte più o meno infinite, in quanto ogni chilogrammo di tessuto di grasso contiene al suo interno quasi 8000 calorie.

Le cellule che sono presenti all’interno del corpo si servono dei grassi specialmente per funzioni come ad esempio quella di regolare il metabolismo cellulare, quella di trasporto delle vitamine chiamate liposolubili, per l’isolamento termico del corpo e per la produzione di ormoni. Quindi, anche se si assumono degli integratori brucia grassi non si possono interrompere questi meccanismi che sono fondamentali alla vita umana.

Ingredienti principali

Gli integratori brucia grassi vengono spesso acquistati da chi vuole perdere peso nei mesi invernali o primaverili, proprio al fine di arrivare all’estate e alla prova costume nella migliore delle forme. Solitamente, all’interno di questi prodotti ci sono delle sostanze che tentano di accelerare il consumo di grassi e che rendono il metabolismo più veloce: tra queste sostanze è possibile menzionare la caffeina.

Ingrediente Funzione
The verde Favorisce la mobilitazione dei grassi
L-Carnitina Incrementa il consumo di acidi grassi
Ginseng Velocizza il metabolismo

In moltissimi integratori è possibile trovare un mix di sostanze che hanno una funzione simile, come ad esempio il mate, la cola, il guaranà, la sinefrina ed il the verde: quando esse entrano nell’organismo, si viene a creare una vera e propria risposta ormonale. La risposta ormonale che si viene a creare viene mediata da quelle che sono le catecolamine: questo permette un aumento della frequenza cardiaca, del metabolismo del corpo, della pressione arteriosa e dell’ossigenazione del sangue.

L’integratore svolge un vero e proprio effetto, e questo è stato visto in moltissimi studi: l’unica condizione è che ci siano però al suo interno delle sostanze in quantità sufficienti. Così come la caffeina e i prodotti ad essa simili, è possibile trovare all’interno degli integratori brucia grassi addominali anche degli antiossidanti, sostanze che hanno effetto termogeno, diuretici naturali ed alcuni minerali come lo iodio.

Come anticipato, ciò che avviene quando si assume un integratore brucia grassi per la zona addominale è stato ampiamente documentato, al fine di trovare quali sono i possibili benefici ed effetti collaterali di questi prodotti. Da quanto emerso, questi integratori svolgono una vera e propria funzione lipolitica causata dalla presenza di sostanze che svolgono una vera e propria azione termogenica, che quindi velocizza il metabolismo.

Quando aumenta quello che è il dispendio energetico dell’organismo, allora si vanno ad intaccare in modo indiretto i grassi, in quanto il corpo ha bisogno di bruciare i grassi che sono consumati nel tessuto adiposo per continuare a svolgere tutti i suoi processi di sopravvivenza. Quando vengono bruciati tali lipidi, vi è una visibile diminuzione di quello che è il tessuto grasso che si trova in eccesso all’interno del corpo.

Anche se si tratta di prodotti che contengono sostanze del tutto naturali, anche gli integratori devono essere consumati seguendo delle regole ben precise, in modo da non avere degli effetti collaterali. Quando si vanno a superare le dosi adatte al proprio corpo e consigliate dal proprio nutrizionista, si potrebbero avere degli effetti collaterali come la cefalea, l’ipertensione, la nausea, l’ansia, le convulsioni, il vomito ed addirittura la tachicardia.

L’alimentazione

Moltissime persone sono convinte che assumere solamente degli integratori brucia grassi sia sufficiente per far comparire gli addominali, ma purtroppo la verità è che questi integratori non sono sufficienti se non si segue un regime di dieta ipocalorico. Infatti, se si continuano ad assumere più calorie di quelle delle quali il corpo ha bisogno, non sarà possibile assistere al dimagrimento che si spera, anzi.

Quindi, non appena si iniziano ad assumere degli integratori brucia grassi per perdere peso, è necessario anche un regie di dieta: questo significa che, per perdere peso, sarà necessario assumere meno calorie di quelle che il corpo brucia ogni giorno per sopravvivere. Al fine da impostare questa condizione, chiamata di deficit calorico, è necessario calcolare qual è il proprio dispendio calorico quotidiano: questo dipende da fattori diversi, come il sesso, l’età, l’altezza, il peso, lo stile di vita…

Per calcolare il proprio dispendio calorico c’è una formula precisa, ma per sicurezza di consiglia di utilizzare uno dei moltissimi programmi presenti sul web: bisognerà solamente inserire i propri dati per capire quante calorie servono ogni giorno. Una volta conosciuto il proprio dispendio calorico, ci sarà bisogno di impostare semplicemente un regime alimentare di duecento o trecento calorie in meno: in questo modo sarà possibile il dimagrimento.

Dieta ipocalorica

Oltre a seguire una dieta ipocalorica e ad assumere degli integratori brucia grassi, ci sono moltissime cose che si possono fare se si vuole perdere peso in tempo per l’estate e ci si vuole rimettere in forma. Una cosa che bisogna assolutamente fare per perdere peso è iniziare a praticare sport: si tratta di un’abitudine che può davvero cambiare la vita, in quanto porta moltissimi benefici al corpo.

In primo luogo, praticare sport permette di bruciare più calorie rispetto a quelle che si bruciano stando fermi sul divano a guardare la tv: qualsiasi sport va bene, l’importante è alzarsi dal letto e praticare attività fisica. In aggiunta a questo, praticare sport è importantissimo anche per il cuore: esso è un muscolo, e così come tutti gli altri muscoli presenti nel corpo, questo deve essere allenato almeno tre volte a settimana per migliorare la sua resistenza.

Se proprio non si ha tempo per praticare sport o non c’è nessuno sport che piaccia, un’alternativa può essere quella di spostarsi a piedi: camminare molto favorisce sicuramente la perdita di peso ed anche il dimagrimento. Quando si cammina a piedi non solo si bruciano moltissime calorie, ma si allena il cuore e soprattutto si combatte un inestetismo comune a moltissime donne in tutto il mondo, ovvero la cellulite.

L’importanza dell’idratazione

Se si vuole perdere peso, in aggiunta al consumo di integratori brucia grassi, alla dieta e allo sport, è necessario tenere sempre il corpo idratato al massimo. Gli esperti di tutto il mondo consigliano di consumare almeno un litro e mezzo o due di acqua ogni giorno: si tratta di una quantità veramente importantissima per la perdita di peso e per il benessere dell’organismo intero.

Grazie all’assunzione di un tale quantitativo di acqua sarà infatti possibile eliminare tutte le scorie in eccesso che si accumulano all’interno del corpo, insieme alle tossine che sono nocive e non permettono la perdita di peso. In aggiunta a questo, l’acqua serve a mantenere idratati gli organi ed i tessuti del corpo, favorendo così il loro corretto funzionamento.

In conclusione, si può dire che gli integratori brucia grassi funzionano, ma devono necessariamente essere abbinati ad altre attività se si vuole godere della loro azione e se si vuole perdere peso.